PALLÒ

L'acino in terracotta

Pallò

La superficie di ogni liquido che si trovi in riposo, avrà la figura di una sfera avente come centro lo stesso centro della Terra, ciò che contempla la spiegazione anche della sfericità della superficie degli oceani” - Archimede.

 
Da oggi la terracotta per il vino, assume la forma più simile all’acino, al movimento di un gioco antico e allo stesso universo. Ogni Pallò è corredato dall’innovativo supporto che consente facilità di rotazione e alte prestazioni nelle diverse fasi di vita del vino, escludendo la necessità di unire la terracotta all’acciaio per lo scarico totale, lo spilla vino e la chiusura.

Equilibrio e movimento

Pallò, sospeso da terra ad un'altezza fruibile, si distingue per lo spessore di terracotta uniforme in tutta la sua superficie, senza abbellimenti di bordi o disegni che variano il rapporto del vino con l'esterno. Pulito, essenziale e professionale, acquista virtù, competenza ed unicità grazie alla sua base precisa, logica e regolare che gli permette di ruotare fino a 360° ottimizzando la svinatura, la pulitura e le pratiche di affinamento oltre ad escludere la presenza di acciaio per lo scarico totale, lo spilla vino e la chiusura.
Inoltre, il doppio coperchio in terracotta con camera d'aria e senza bollitore crea un sottovuoto ottimale con parametri di affinamento più realistici di altre esperienze.

Perché Pallò

Il nome di Pallò nasce da una parola dialettale riferita ad un luogo pianeggiante usato per il gioco delle bocce: il pallaio. Pallò è anche il nome di uno dei quattro Rioni che ogni anno, in corrispondenza dei festeggiamenti della Festa dell’uva, sfila per le vie del paese presentando il suo carro allegorico, l’ultimo fine settimana di settembre.

PALLÒ

Orcio - Terracotta da vino - Carbone Wine Jars

Ideata come punto d’incontro tra la cultura biodinamica e la scienza enologica, Pallò possiede una presenza estetica di forte impatto nella creazione di vini che siano figli radicati al territorio.


Caratteristiche

  • la sua forma sferica favorisce i movimenti connettivi del vino.
  • spessore uniforme si distingue per lo spessore di terracotta uniforme in tutta la sua superficie, senza abbellimenti di bordi o disegni che variano il rapporto del vino con l'esterno.
  • Doppio strato interno di terra garantisce una perfetta lisciatura interna che va a chiudere i pori naturali della terra facilitando così la pulitura in cantina e perfeziona la micro-ossigenazione del vino, escludendo fenomeni di ossidazione e contaminazione. 
  • chiusura auto-serrante in Terracotta, esclude l’uso di resine e acciaio. Il nuovo coperchio crea un sottovuoto ottimale con parametri di affinamento più realistici di altre esperienze. 
  • Supporto in acciaio inox rotativo, indispensabile per una perfetta igienizzazione e facilita al massimo il lavoro in cantina, è inoltre ideale per mantenere invariato il rapporto di micro-ossigenazione del vino con l'esterno.   
  • La terracotta di Impruneta è isolante e quindi preserva il vino da pericolosi sbalzi di temperatura.
  • La terracotta non trasmette alcun tipo di sapore al vino.

Dimensioni

  • 400 litri H 100 cm CA diametro max 100 cm CA peso 150 kg CA

  • 600 litri H 115 cm CA diametro max 115 cm CApeso 250 kg CA


Accessori

  • Su richiesta foro di scarico con Tappo in silicone.
  • Ogni chiusura è fornita di camera d’aria, pompetta e manometro per controllo di pressione.
  • Colmatore o Tappo per affinamento.

SUPPORTO ROTATIVO

Orcio - Terracotta da vino - Carbone Wine Jars

Il supporto rotativo in acciaio inox assicura una miglior igiene e facilita tutte le operazioni in cantina. Grazie alle quattro ruote posizionate su una struttura di acciaio ed alla sua originale forma, il Pallò può infatti ruotare di 180° ottimizzando la svinatura, la pulitura e le pratiche di affinamento. Pallò unito al suo supporto, è progettato per rimanere sospeso da terra e insieme allo spessore di terracotta uniforme in tutta la sua superficie assicurano un rapporto uniforme del vino con l'esterno. Infine Pallò grazie al suo supporto rimane ad un'altezza fruibile ed è progettato per essere movimentato con facilità da traspallet o muletti ed è ideato per contenere alla base una vasca di raccolta da 50 Litri.

CHIUSURA IN TERRACOTTA

La Fornace Carbone propone una chiusura completamente realizzata in terracotta, il primo prodotto del genere totalmente privo di resine. Un tappo a scomparsa con un design unico, studiato nei minimi dettagli, Massimo Carbone spinge le sue capacità al massimo realizzando e progettando una chiusura al millimetro con un doppio coperchio in terracotta con camera d’aria e guarnizione con bollitore o tappo per affinamento per creare un sottovuoto ottimale con parametri di affinamento più realistici di altre esperienze. Questa chiusura GARANTISCE UN PERFETTO ISOLAMENTO DEL VINO DALL’OSSIGENO.

Caratteristiche

Chiusura auto-serrante a scomparsa realizzata interamente in terracotta con guarnizione e camera d’aria. Realizzata con un doppio fondo a supporto della guarnizione in gomma che, insieme alla camera d'aria ed al foro per il tappo di silicone, assicurano la formazione dello “spazio di testa” indispensabile al corretto affinamento del vino.  LE NOSTRE CHIUSURE NON PREVEDONO ALCUN USO DI RESINE. Totale assenza di acciaio e resine a contatto con il vino. Inoltre, il doppio coperchio in terracotta con camera d'aria e senza bollitore innova il settore dei sistemi di chiusura applicati a tutti gli strumenti di lavorazione utilizzati per prodotti di derivazione agricola anche diversi dal vino. Il nuovo coperchio crea un sottovuoto ottimale con parametri di affinamento più realistici di altre esperienze

Dimensioni Tappo:
Ø 38 – 40  cm (CA)
(Dimensioni personalizzabili)


Accessori:
Ogni chiusura è compresa di tappo in Terracotta, guarnizione, camera d’aria, colmatore o tappo per affinamento, e pompetta con manometro per controllo di pressione.

Winejar - chiusura in terracotta

SCHEDE TECHICHE

Pallò, l'acino di terracotta.

Massimo Carbone